202204.29
0

Consiglio di Stato, Ord. 68/2022: possibile natura penalistica delle sanzioni irrogate dall’AGCM per pratiche commerciali scorrette e ne bis in idem sanzionatorio

Con la recente Ordinanza n. 68 del 7 gennaio 2022, la sesta sezione del Consiglio di Stato ha rimesso alla Corte di Giustizia dell’UE una questione relativa alla possibile qualificazione in chiave penalistica delle sanzioni irrogate dall’AGCM in relazione a pratiche commerciali scorrette ai sensi della Direttiva 2005/29 CE e alle eventuali conseguenze in ordine…

202204.29
0

Tribunale di Brescia, sent. 2369/2021: l’inapplicabilità della limitata efficacia estintiva del pagamento in misura ridotta alle sanzioni in materia di misure di prevenzione del contagio da Covid-19

Con la recente sentenza n. 2369 del 2021 il Tribunale di Brescia ha accolto un ricorso per l’annullamento di un verbale di illecito amministrativo in materia di violazione di norme Covid-19 e ha limitato l’ambito del rinvio all’art. 202 del Codice della strada, nell’ipotesi sanzionatoria di cui all’art. 4 del d.l. n.19 del 2020, ai…

202204.27
0

Convegno “NUOVI SCENARI DOGANALI TRA PARTNERSHIP E DIGITALIZZAZIONE: IMPATTI E OPPORTUNITA’ PER LE IMPRESE E LA CATENA LOGISTICA”

La Direzione Territoriale Veneto e Friuli Venezia Giulia dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli, Confindustria Veneto e Anasped organizzano un convegno dal titolo “Nuovi scenari doganali tra partnership e digitalizzazione: Impatti e opportunità per le imprese e la catena logistica”, in programma giovedì 28 aprile p.v., con orario 14:30/18:00. L’intento dell’incontro è quello di proporre…

202203.30
0

Corte di Cassazione, sent. 9028/2022: l’illegittimità della delega del datore di lavoro in materia di valutazione dei rischi per la sicurezza dei lavoratori

La Corte di Cassazione si è recentemente pronunciata sull’illegittimità della delega da parte del datore di lavoro della valutazione dei rischi in materia di sicurezza dei lavoratori, con la sentenza n. 9028/2022. Nel caso di specie, la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Savona proponeva ricorso alla Corte di Cassazione contro una sentenza con…

202203.30
0

Tribunale di Milano, sent. 8276/2022: l’irrilevanza della mancata audizione dell’interessato nell’irrogazione della sanzione amministrativa pecuniaria e la legittimità della motivazione “per relationem”.

In una recentissima pronuncia del 14 marzo 2022, il Tribunale di Milano ha ribadito il principio, già più volte richiamato dalla giurisprudenza di legittimità, secondo cui la mancata preventiva audizione dell’interessato in sede amministrativa non comporta la nullità del provvedimento di ordinanza di ingiunzione. Il Giudice, inoltre, ha sostenuto la legittimità, anche con riferimento all’ordinanza…

201801.18
0

regolamento di esecuzione della Commissione sulla indicazione dell’ingrediente primario

La Commissione UE ha promosso una consultazione pubblica  ( che si chiuderà in data 1/2/2018) sulla indicazione dell’origine dell’ingrediente primario quando questa sia diversa dalla origine  del prodotto finale . Quando tale regolamento  entrerà in vigore , esso travolgerà i diversi decreti  emanati in Italia  sull’argomento (  per latte , riso , pasta e passata…

201711.22
0

AGCM (non ) si pronuncia su Italian Sounding

Con tre provvedimenti quasi speculari  AGCM ha provveduto ad archiviare i procedimenti nei confronti di tre aziende del settore conserviero  che riportavano sulla confezione la dicitura “Producut of Italy ” e la bandiera italiana . Le tre aziende infatti , in un contesto di moral suasion , si sono impegnate  a modificare le confezioni da…